Parco delle Cave: mantenuta l’identità naturalistica e agricola del parco. Le risorse verranno utilizzate in maniera sostenibile.


Milano, 28 gennaio 2019

Una bella notizia per Baggio per il parco delle cave, il parco della lusiroeula.

Grande soddisfazione perché le risorse disponibili verranno utilizzate in maniera sostenibile considerando l’unicità del parco.

Durante l’assemblea di alcuni mesi fa con l’assessore Maran erano ben emerse le priorità riguardo agli interventi previsti. Le criticità individuate riguardavano l’impatto ambientale degli interventi sul parco come l’asfaltatura e l’illuminazione. La riflessione che si è innescata ha portato dei buoni risultati in termini di sostenibilità.

Viene eliminato il parcheggio previsto in via Broggini e accantonato il punto ristoro. I percorsi pedonali e di collegamento verranno tutti realizzati in terra stabilizzata anziché in asfalto idrolavato.

Il sistema di illuminazione verrà previsto agli ingressi principali , sarà temporizzato e non è previsto nelle aree umide e dove è presente particolarmente la fauna tipica del parco.

Sono stati inseriti come nuovi interventi la ristrutturazione del forno della Cascina Linterno, la ghiacciaia della Cascina Caldera, veri gioielli della tradizione agricola lombarda.

Viene previsto inoltre un nuovo pozzo di falda per la zona umida, e vengono inoltre incrementate le risorse su via Quarti.

 Siamo soddisfatti perché l’unicità del parco verrà valorizzata in maniera sostenibile. Durante la discussione è emerso l’importante ruolo del parco all’interno della cintura verde dell’Ovest. Siamo consapevoli che per il futuro è necessario fare una riflessione su una migliore governance, proprio per le caratteristiche uniche del Parco delle Cave, su questo bisognerà monitorare gli sviluppi del modello previsto.

Rosario Pantaleo, Alice Arienta , Diana De Marchi   Consiglieri comunali

il Partito Democratico del Municipio 7

 Il Gruppo Consiliare del Municipio 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares